CENTRO ESTIVO 2020

CENTRO ESTIVO 2020

Il periodo dell’emergenza Covid ha creato una situazione anomala e cambiato radicalmente alcuni aspetti della vita sociale. Tra gli altri la sospensione delle attività scolastiche ha costretto la riformulazione della proposta didattica in modalità a distanza, ha richiesto una collaborazione attiva dei genitori nel seguire il percorso scolastico dei figli, in particolare nel primo ciclo (6-13 anni), ha costretto i bambini e ragazzi ad una dimensione ridotta di relazione con pari e adulti formatori.

Essendosi protratte queste limitazioni fino al termine dell’anno scolastico, è stata significativa, oltre che necessaria, la possibilità di offrire, almeno alle famiglie con difficoltà nella gestione familiare per problemi di lavoro, una proposta di attività che valorizzasse aspetti più penalizzati nel periodo marzo-giugno.

Le Scuole Manfredini hanno, quindi, progettato un Centro Estivo in presenza con proposte di attività creative, motorie, espressive, laboratoriali nel periodo 15 giugno-17 luglio, per alunni delle scuole Primaria, Secondaria di I grado e Licei. Il Centro estivo della Scuola Primaria è stato realizzato anche grazie al contributo della Fondazione Comunitaria del Varesotto, tramite la partecipazione al Bando Centri Estivi 2020.

Obiettivi specifici della proposta sono stati:

  • Sostenere le famiglie che si trovano in difficoltà nella gestione familiare, per problemi di lavoro.
  • Proporre ai bambini/ragazzi attività che sono state ridotte o mancanti nei mesi dell’emergenza: ambito creativo-espressivo, manuale-laboratoriale, motorio-sportivo.
  • Valorizzare in tutte le attività, attraverso il dialogo o la proposta di momenti specifici, la ripresa dell’esperienza vissuta, per recuperarne gli aspetti problematici, difficili o positivi in una prospettiva di senso e di valore per la crescita personale e della comunità scolastica.