Nuova Scuola Mondovì

Crescere è un viaggio: ne stiamo iniziando uno nuovo!

 

La proposta di una Nuova Scuola Primaria e di una Secondaria di I grado nasce dall’incontro tra il Banco Azzoaglio di Ceva e la Fondazione Sant’Agostino di Varese. Il progetto unisce la ventennale esperienza in ambito educativo della Fondazione Sant’Agostino con l’impegno e l’iniziativa sul territorio del Banco Azzoaglio.

La nuova scuola avrà sede a Mondovì (CN), al centro di un ampio territorio in cui il Banco Azzoaglio da oltre 140 anni opera e perché Mondovì è storicamente riconosciuta come Città degli Studi, da secoli sede di importanti scuole e anche per questo particolarmente sensibile ai temi dell’educazione.

Motore dell’iniziativa è la forte convinzione comune che nessuno sforzo e nessun cambiamento possono portare ad un futuro migliore e a una crescita sostenibile se i bambini ed i ragazzi di oggi non saranno adulti consapevoli, capaci di raccogliere il testimone e portarlo nel mondo per trasformalo positivamente.

SCOPRI IL PROGETTO DELLA SCUOLA PRIMARIA

Segui l’incontro cliccando qui

SCOPRI IL PROGETTO DELLA SCUOLA SECONDARIA

Segui l’incontro cliccando qui

LE SCUOLE DEL I CICLO

Educare insegnando

Il metodo

  • Educare: comunicare ai giovani il valore positivo della vita, suscitando in loro il desiderio di contribuire alla costruzione di una società umana e solidale.
  • Insegnando: attraverso la proposta didattica introdurre alla scoperta di sé e della realtà.
  • Ogni alunno ha bisogno di essere guardato così com’è, con uno sguardo aperto e libero da pregiudizi, riconoscendo la sua unicità e il suo valore di persona.
  • Il rapporto docente-alunno è occasione per l’alunno di incontrare la ricchezza di esperienza di un adulto, e per l’insegnante di imparare dalle domande e dal desiderio di conoscenza del ragazzo.
  • La classe è un luogo accogliente nel quale è possibile vivere un’esperienza affettiva e imparare assieme.
  • L’esperienza come incontro con la realtà presentata, direttamente o attraverso lo studio, come oggetto di conoscenza, riflessione, giudizio e cambiamento.

SCUOLA PRIMARIA

Il percorso

La scuola primaria è il primo luogo d’incontro sistematico con la conoscenza della realtà, ha l’obiettivo di suscitare la passione e l’interesse del bambino verso ciò che incontra, favorendo lo sviluppo di curiosità, attenzione, osservazione e riflessione.

  • Educando il bambino a utilizzare in modo consapevole le proprie conoscenze.

  • Abituandolo a esprimere le proprie esperienze e convinzioni a ad ascoltare le ragioni degli altri.

  • Educandolo a collaborare con gli altri e a coinvolgersi in prima persona nelle proposte.

Imparare è un’esperienza

  • Educazione del tratto grafico nelle classi I e II (Metodo Venturelli):
    percorso graduale coerente e sistematico, ma anche giocoso, per facilitare l’apprendimento di competenze del “fare” negli aspetti motori, percettivi e grafo-motori, per l’avvio alla scrittura a mano e la prevenzione della disgrafia.

  • Accoglienza classi prime:
    per accostare in modo sereno anche la fatica che l’esperienza scolastica implica. Incontri e attività “speciali” che introducono il bambino al nuovo percorso percependosi accolto e coinvolto in un’esperienza di stupore e di fascino.

  • Introduzione alla letto-scrittura:
    Una vera e propria storia illustrata che si sviluppa per tutto l’anno rappresenta lo strumento privilegiato per l’introduzione alla letto-scrittura e diventa il “filo rosso” delle attività ad essa correlate, le lettere dell’alfabeto sono dei personaggi da incontrare partecipando alle loro avventure.

  • Introduzione alla matematica:
    Partire dalla dimensione ludica, valorizzando il pensiero del bambino e imparando insieme anche dagli errori!

Partiamo alla grande

 

Laboratori curricolari di potenziamento: Per sperimentare attività e metodologie innovative e per realizzare progetti, in una prospettiva orientativa sul piano personale e scolastico:

  • Potenziamento della lingua inglese
    • Classe prima: 5 ore settimanali di inglese, presenza di insegnante specialista e madrelingua
    • Crescita di ore graduale fino a 8 nella classe quinta
    • Moduli CLIL dalla classe terza
    • Certificazione Cambridge:
      • Classe terza: Starters
      • Classe quinta: Movers

  • Cittadini digitali:
    Impariamo il “parlare” attraverso la conoscenza basilare dei linguaggi e degli strumenti tecnologici (Word, Ppt …) e l’acquisizione delle fondamentali procedure logiche (coding). Utilizzo della piattaforma Google Classroom, account mail istituzionale per ogni alunno.

  • Musica Maestro!
    Il percorso curricolare di educazione musicale integra un potenziamento di attività per lo sviluppo dell’utilizzo della voce, acquisizione del ritmo e della sensibilità musicale. Il percorso è realizzato con la collaborazione della Scuola Comunale di Musica di Mondovì.

  • Uscite didattiche
    per accompagnare i bambini alla scoperta della realtà attraverso l’esperienza e alla realizzazione di apprendimenti significativi in contesti diversi.

  • Servizi:
    • Mensa
    • Opzionale: Doposcuola tutti i giorni fino alle ore 18.00

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO

Il percorso

Progetti: perché crescere sia una bella avventura.

Progettazione didattica e organizzazione della lezione finalizzate non solo all’acquisizione di conoscenze ed abilità, ma al protagonismo attivo degli studenti affinché, attraverso la relazione positiva e propositiva con un maestro, possano fare esperienza di apprendimento significativo.

Questa progettazione ha come punti fondamentali:

  • Propone l’imparare come esperienza di soddisfazioneche aiuta a capire sé e il mondo.

  • Sviluppa il valore dell’esperienzaattraverso un rapporto con la realtà come scoperta di un universo complesso, interessante e sensato.

  • Aiuta i ragazzi a scoprire il valore positivo della vita sostenendo il desiderio di contribuire alla costruzione di una società umana e solidale.

Progetti: perché crescere sia una bella avventura.

Progettazione didattica e organizzazione della lezione finalizzate non solo all’acquisizione di conoscenze ed abilità, ma al protagonismo attivo degli studenti affinché, attraverso la relazione positiva e propositiva con un maestro, possano fare esperienza di apprendimento significativo.

Questa progettazione ha come punti fondamentali:

  • Personalizzazione:
    Accompagnamento all’alunno da parte di tutor e docenti per conoscere se stessi, il proprio modo di imparare, le proprie aspettative e aprirsi alla complessità del mondo attraverso le discipline che diventano strumento di orientamento.

  • Percorso di Orientamento:
    Non semplicemente dare informazioni riguardo al futuro, ma la chiamata ad un’avventura triennale fatta di osservazione, dialogo con gli alunni e con i genitori, attività per aiutare i ragazzi a mettersi alla prova e conoscersi scoprendo se stessi e i propri talenti.

  • Progetto Accoglienza:
    Sono proposti film, letture, attività creative, incontri con esperti, racconto di esperienze o testimonianze di vita ed una gita, per favorire la riflessione sulla tematica dell’anno e la ripresa del lavoro insieme.

  • Gita scolastica e Uscite sul territorio:
    Progettata per essere un’esperienza di amicizia tra gli alunni e per approfondire temi importanti nell’incontro con la bellezza della realtà e dell’arte.

Partiamo alla grande

 

Laboratori curricolari di potenziamento: Per sperimentare attività e metodologie innovative e per realizzare progetti, in una prospettiva orientativa sul piano personale e scolastico:

  • Musica Maestro!
    Il percorso curricolare di educazione musicale integra un potenziamento di attività laboratoriali e di utilizzo percussioni creative e attività di canto corale.
    Il percorso è realizzato con la collaborazione della Scuola Comunale di Musica di Mondovì.

  • Cittadini digitali:
    Sperimentiamo attraverso l’utilizzo dei linguaggi e degli strumenti informatici lo sviluppo del pensiero logico-sequenziale e della capacità di risolvere problemi per la progettazione di un prodotto digitale (coding, robotica, videogiochi, creazione di app).
    Utilizzo della piattaforma Google Classroom, account mail istituzionale per ogni studente.

  • Do you speak English!
    • 5 ore settimanali di inglese, presenza di madrelingua
    • Certificazione Cambridge:
      • Livello A2 in uscita, percorso curriculare
      • Livello B1 opzionale, percorso extracurricolare nel terzo anno

  • Seconda lingua straniera
    • 2 unità orarie settimanali di Lingua francese
    • Certificazione livello A1 alla fine del I ciclo

  • Servizi:
    • Mensa
    • Opzionale: Doposcuola tutti i giorni fino alle ore 18.00

SONO APERTE LE ISCRIZIONI PER IL PROSSIMO ANNO SCOLASTICO!

È possibile chiedere un colloquio con i referenti delle scuole inviando mail a: [email protected]